"Le parole insegnano, gli esempi trascinano.
Solo i fatti danno credibilità alle parole."
(Sant'Agostino)

Questa è la cronaca di un “sabato qualunque”.
Tutto nasce da una conversazione nella tiepida domenica 16/09/2018, in prossimità del weekend della visita del Governatore del Distretto 108Yb Vincenzo Leone alla VI Circoscrizione…
(Presidente Zona 17) “Caro Governatore, nella tua permanenza a Siracusa sarai libero sabato mattina 22 settembre, cosa vuoi fare? Una passeggiata? Una gita? Una visita turistica? …. Oppure, visto che sei un bravo cuoco, vieni con me a cucinare alla mensa dei poveri in Ortigia”
(Governatore) “Cucinare alla mensa dei poveri? Mi fai felice!”
Ecco come uno scambio di battute scherzose si è trasformato in un service interclub “lampo” (attuato appena 6 giorni dopo!) nella zona 17 del Distretto 108Yb per il service “lotta alla fame”.
Una proposta “provocatoria” del Presidente di Zona 17 Umberto Vanella, socio del LC Siracusa Eurialo, ha raccolto l’immediata, incondizionata e gradita disponibilità del Governatore del Distretto 108Yb Vincenzo Leone ad essere “chef d’eccezione” nella preparazione di un pranzo sabato 22/09/2018, presso la piccola mensa in Ortigia, in Via Nome di Gesù, gestita dalla Comunità S. Martino di Tours.
La partecipazione diretta del Governatore è stato un chiaro segno che andava colto e diffuso: cogliere ogni occasione per “servire”, tutti insieme. La proposta è stata così estesa rapidamente ai Clubs della VI Circoscrizione e, nonostante la ristrettezza dei tempi (solo 6 giorni), hanno aderito tre Lions Clubs della zona 17 -Siracusa Eurialo, Siracusa Aretusa e Siracusa Archimede- grazie alla immediata ed entusiastica disponibilità dei rispettivi presidenti Martino Spampinato, Valeria Rubino e Marianna Accolla.
Così, in una calda giornata settembrina il Governatore Vincenzo Leone, accompagnato e supportato dalla consorte Nadia Indovino, dal Segretario Distrettuale Paolo Valenti, dal Cerimoniere Distrettuale Laura Ingoglia, alle 10.30 ha iniziato a prodigarsi insieme al Presidente di Zona 17 Umberto Vanella, a soci ed accompagnatori nella preparazione di un ricco ed abbondante menu con gli ingredienti acquistati dai Clubs per questa giornata.
In un clima di divertente e sincera CONDIVISIONE, la sua PASSIONE per la cucina si è tradotta in AZIONE di servizio, passando dal preparare al servire il pranzo ai bisognosi (in totale 38 porzioni servite).
“E’ stato importante per me partecipare -ha affermato il Governatore Vincenzo Leone-, soprattutto  perché tale esperienza sia un messaggio ed un esempio per tutto il Distretto: non solo visite istituzionali, ma soprattutto service attivo, dove tutti scendiamo in campo, nessuno escluso, il Governatore in primis, a dare l’esempio, a sporcarci le mani, per dare una attestazione tangibile della cultura del dono e del nostro motto WE SERVE ai bisognosi ed alle comunità che li accolgono”.
“Non potevano non cogliere tale occasione -ha affermato il Presidente di Zona 17 Umberto Vanella- nata per caso e trasformata in service in pochi giorni. Un ringraziamento sincero va al Governatore Vincenzo Leone per aver disseminato la sua passione per il service, ed ai Presidenti dei Clubs che hanno aderito; ma un grazie di cuore va rivolto anche alle Presidenti della Zona 18 Michela Grasso e della Zona 19 Ileana Pisana che personalmente e singolarmente hanno voluto contribuire al service sia con il supporto economico che con l’acquisto del dolce servito alla fine del pranzo”.
I Lions Clubs aderenti all’iniziativa hanno ulteriormente contribuito economicamente al sostegno delle attività operative della Comunità.

DOVE C’E’ UN BISOGNO, LI’ C’E’ UN LION

 


 


 

Facebook

Seguici su